In evidenza - Novità - Prima pagina - Vita e Sport

Corsa:
prevenzione e cura delle vesciche

Corsa:
prevenzione e cura delle vesciche

Le vesciche sono come la proverbiale mosca sul muro: minuscola, ma davvero fastidiosa! Questi piccoli ma irritanti visitatori sono causati dall’attrito creato quando la pelle si sfrega contro le calze o le scarpe. Il corpo produce quindi un liquido sotto la pelle per proteggere l’area interessata. Ma non preoccuparti! Ci sono modi per prevenire e trattare questi piccoli fastidi in modo da poter continuare a correre senza dolore.

 

Come posso prevenire le vesciche come corridore?

Ci sono generalmente due cause principali per le vesciche:

  1.  Attrito
  2. Piedi bagnati

 

Tieni a bada le vesciche con questi semplici passaggi:

Scegli calze e scarpe che si adattano: indossare calze ergonomiche e un paio di scarpe da corsa che lascino circa un pollice di spazio tra le dita dei piedi e la punta della scarpa. Assicurati che tutto il tuo piede e tutte le dita dei piedi abbiano abbastanza spazio.

Il materiale del calzino fa la differenza: il cotone è meraviglioso e leggero, ma quando si tratta di correre mantiene il sudore e altri fluidi. I materiali sintetici o le miscele di lana allontanano l’umidità dal corpo per favorire la prevenzione delle vesciche.

Idratare e proteggere: rivestire i piedi con vasellina, un lubrificante o una polvere assorbente prima di correre. Anche i nastri imbottiti o bende sulle aree sensibili rappresentano un’ottima opzione per creare uno scudo protettivo tra la pelle e il calzino.   

 

Hai una vescica. E adesso? 

Se la vescica mostra segni di infezione o si trova in una zona difficile (ad esempio sotto l’unghia), è meglio farsi curare da un professionista. Altrimenti, ecco come trattare le vesciche autonomamente.

Piccole vesciche: Se la vescica non è né dolorosa né ti impedisce di camminare, puoi semplicemente lasciarlo e applicare un cerotto adesivo per attutire eventuali impatti o frizioni. Piccole vescicole spesso guariscono da sole.

Vesciche più grandi: Le vesciche più grandi devono essere drenate. Per fare questo, lavarsi le mani con sapone, sterilizzare un ago con alcool denaturato, forare la vescica e spingere fuori il liquido con le dita. Quando la vescica è drenata, è possibile applicare una benda per impedire ai batteri di entrare. Assicurati di far passare un minimo quantitativo di aria nella zona.

 

Goditi le corse senza bolle!

La prossima volta che si presenterà una vescica, sicuramente sarà in buone mani (le tue!). O meglio ancora: segui questi passaggi preventivi e fai in modo che non appaiano vesciche durante le tue corse!