In evidenza - Prima pagina - Vita e Sport

Dopo le vacanze si torna in forma

Dopo le vacanze si torna in forma

Autore: Roberto Nava

Durante le vacanze, si sa, è più facile cedere alle tentazioni. Si mangia di più, si beve qualche drink di troppo e – complici le alte temperature – si tende a fare meno attività fisica.

La ripresa di conseguenza diventa dura, anzi durissima.

Vediamo come ritornare in forma e soprattutto come evitare di incorrere in infortuni autunnali a causa del sovrallenamento o di una ripresa troppo affrettata.

Partiamo dalla tavola.

Prima di tornare a correre infatti è importante tornare alle “vecchie” care abitudini alimentari. Creiamo una routine e stabiliamo degli orari precisi per pasti e snack. A partire dalla mattina. Con la colazione (che deve essere abbondante e sana) entro un’ora dal risveglio, un pasto bilanciato e uno snack nel pomeriggio, tre ore dopo il pranzo. Cercate di cenare entro le 8 di sera e andate a letto presto. Se riuscirete a rispettare la vostra nuova routine per almeno 21 giorni avrete creato un’abitudine (e sarà così difficile farne a meno).

Oltre a tornare a mangiare sano bisognerebbe anche idratarsi molto per eliminare le tossine accumulate dopo bagordi e i numerosi party.

Due litri di acqua, anche due e mezzo al giorno aiuteranno il vostro organismo a ritrovare l’equilibrio. Ma nel conteggio vanno bene anche tè verde e tisane!

Ecco, adesso che abbiamo riportato l’equilibrio è arrivato il momento di muoversi.

Ma quanto muoversi?

In alcuni casi – questo in particolare – è la matematica che ci spiega come fare per tornare in forma.

Quando facciamo attività fisiche ad alta intensità (come la corsa) il nostro corpo consuma le calorie accumulate durante i pasti. E quando si bruciano più calorie di quante se ne è assunte, si perde peso.

Basta un’ora al giorno da dedicare al vostro corpo e all’attività fisica per rinascere e sentirsi vivi. Alternate spesso tra le varie discipline. Se non siete fanatici del running potete provare con nuoto o spinning, oppure se vi piace la palestra provate a iscrivervi a qualche corso nuovo per “usare muscoli che non sapevate di avere”.

Cercate di non strafare e di partire gradualmente. Questa fase è molto delicata e se sottovalutata potrebbe portare – nel corso delle settimane – a diversi e fastidiosi infortuni.

Se correte rispettate la regola del 10%, secondo la quale non bisognerebbe mai aumentare di più del 10% il kilometraggio settimanale. Funziona!

Un ultimo segreto, cercate di dormire tanto.

Quando si dorme poco infatti – oltre ad essere stanchi – si attiva un processo che coinvolge gli ormoni che regolano la sensazione di sazietà. Quando non si dorme o si dorme troppo poco questi ormoni vengono prodotti in eccesso, con la conseguenza di comunicare al vostro cervello la sensazione di avere fame.

Pronti a tornare in forma?

Prodotti PRO TOUCH provati per voi:

  • SMANICATO COMPRESSION

Prezzo di listino € 25,99

  • RAIMOND III SHORT TIGHT

Prezzo di listino € 19,99

  • SCARPE OZ 2.0

Prezzo di listino € 44,99