Vita e Sport

Lo Sport è Condivisione

Lo Sport è Condivisione

Autore: Alessia Canella

Fin da piccola ho sempre praticato sport, ho iniziato con la danza, lo sci e la ginnastica artistica, per poi dedicarmi a quelli che comunemente sono chiamati “sport di squadra” come la pallavolo.

Per me lo sport però è sempre stato condivisione, che fossi sulle punte o per qualche stradina sterrata a correre.

Perché, se mi guardo indietro, alla fine la voglia di iniziare qualche sport nuovo, di frequentare un corso o una nuova palestra è sempre nata dal desiderio di condividere una parte del mio tempo libero con un’amica, un amico, un fidanzato, facendo qualcosa che da sempre mi fa sentire bene.

 

 

Perché per me lo sport non è solo fatica e sudore, ma è da sempre un modo per liberare la mente, superare lo stress delle mie giornate frenetiche, utile ovviamente per mantenermi in forma in maniera sana e senza dover rinunciare a nulla a tavola, ma è soprattutto condivisione.

Fortunatamente ho sempre trovato qualche amica o amico che abbia avuto il mio stesso entusiasmo verso un’attività piuttosto che un’altra. Che poi, diciamocela tutta, avere qualcuno che ci chiama per dire “Andiamo in palestra stasera?” è il modo migliore per non restare sul divano.

Quando si condivide uno sport i risultati migliorano, ci si diverte di più, si è più motivati, scatta anche un pizzico di sfida per potenziare il nostro livello di forma, sempre con un atteggiamento positivo.

 

 

Quindi oggi, vi porto in palestra con la mia amica Letizia. Con lei vengo ad allenarmi almeno una volta alla settimana per praticare dell’attività aerobica ed esercizi di tonificazione. Facciamo delle lunghe camminate e chiacchierate sul tapis roulant, abbinate ad una scheda preparata dai personal trainer.

Nella scheda sono alternati esercizi per gambe, glutei, addominali e braccia. Diciamo che il punto debole di noi ragazze sono sempre le cosce e la pancia, quindi ci concentriamo spesso su queste due zone. Non vorrete mica andare in spiaggia senza essere toniche!?

 

 

Per realizzare questi esercizi vi consiglio un look tecnico: leggings , top corto e canotta della collezione ENERGETICS che trovate da Intersport.

Adoro questo top, leggermente imbottito, così posso indossarlo senza reggiseno e allenarmi in tutta comodità.

Ho scelto questi pantaloncini perché sono “contenitivi” passatemi il termine, ma fanno un sedere da urlo.

Per allenarmi al meglio ho scelto delle scarpe NIKE dalla trama traforata , che non mi fa sudare durante gli allenamenti indoor, e la suola morbida.

 

Spero di avervi fatto venir voglia di telefonare alla vostra migliore amica e scappare in palestra!!

Al prossimo appuntamento!