In evidenza - Novità - Prima pagina - Vita e Sport

Musica per correre:
consigli per la playlist

Musica per correre:
consigli per la playlist

Si sa, non sempre la motivazione e il bisogno di scaricare lo stress sono sufficienti per farci uscire di casa e lanciarci in una “faticosa” corsa. Come superare questo ostacolo?

Musica alle orecchie e… Go!

Un grande beneficio della giusta musica per correre è infatti quello di incentivare l’uscita e la voglia di allacciarsi le scarpe da running, rendendo così più piacevole l’impresa. Partiamo però da una domanda su cui riflettere…

Siamo sicuri che per correre una musica valga l’altra? Non esattamente.

Ogni fase della corsa necessita infatti di una colonna sonora specifica che possa accompagnarti al meglio durante il tuo allenamento e in particolare che sostenga il tuo ritmo, il battito cardiaco e la velocità.

Regola numero 1

Nella musica, come nell’allenamento, si comincia piano piano in modo da entrare gradualmente nell’attività e lasciare il tempo necessario al corpo di prendere confidenza con quello che sta accadendo e che dovrà affrontare.

 

Regola numero 2

Evita di mettere le tue canzoni preferite all’inizio della playlist, lasciale a fine allenamento. Così facendo eviterai di lasciarti travolgere dalle canzoni e di canticchiarle a squarciagola perdendo il fiato! Lasciale alla fine come premio.

 

Regola numero 3

Posto che per un allenamento efficiente è necessaria una selezione musicale accurata, non perdiamo di vista il fatto che ognuno di noi ha un genere preferito e per dare il meglio di se stessi è giusto puntare su quello che più ci rappresenta.

Dopo le regole di base, scopriamo insieme quale musica per correre utilizzare per trasformare la corsa in un’esperienza unica e adrenalinica.

La playlist dovrà iniziare con canzoni che:

  • coincilino il riscaldamento e l’allungamento muscolare
  • aumentino il ritmo con l’aumentare del battito cardiaco e della velocità
  • pompino energia

In questa fase iniziale è bene lasciare da parte l’hard rock, non è qui che deve entrare in scena 😊

Non appena ti sentirai pronto per andare avanti, è quello il momento di scegliere canzoni “strong”, utili da ascoltare nelle parti più pesanti della corsa, che ti daranno la giusta carica per azzardare qualche sprint.

Giunti al momento finale di defaticamento, la scelta dovrà ricadere invece su canzoni che permettano il rilassamento muscolare, lasciando il posto al relax…di corpo e orecchie!

 

Dove trovare la giusta musica per correre?

Se non sai dove trovare ispirazione per scegliere la musica da ascoltare durante i tuoi allenamenti, che sia in grado non solo di motivarti ma anche di dare ritmo e migliorare le tue prestazioni, puoi ad esempio fare riferimento alla piattaforma di streaming musicale Spotify e agire in due diversi modi:

  • scegliere le tue musiche e crearti una colonna sonora specifica
  • accedere ad una delle numerose liste già disponibili, create dagli utenti

 

Dì la verità, hai già in mano il tuo cellulare o ipod con la tua nuova playlist, vero?

Bene! Adesso musica alle orecchie, scarpe da running ai piedi e…let’s go! 😉