CALCIOMANIA QUAL È IL RUOLO PIÙ ADATTO A TE?

CALCIOMANIA QUAL È IL RUOLO PIÙ ADATTO A TE?

Sei pronto a scendere in campo? 
La nuova stagione calcistica è alle porte e per tanti appassionati, sta per arrivare il momento di tornare a calpestare il rettangolo verde. 
Che sia una partita tra amici oppure una sfida a livello agonistico, è importante tornare a giocare con la consapevolezza di poter dare tutto nel ruolo che ci è stato assegnato. 
Ogni persona però è adatta a giocare in una specifica zona del campo. 

Qual è il ruolo giusto per le tue caratteristiche? 

PORTIERE 
Se il tuo desiderio è quello di stare tra i pali, sai di aver scelto uno dei ruoli più delicati in assoluto. 
Un portiere non può permettersi alcuna distrazione e ogni errore, anche il più piccolo può costare molto caro alla squadra. 
Le caratteristiche dell’estremo difensore sono quasi tutte nella psiche. Il portiere deve essere solido mentalmente, reattivo e capace di dimenticare immediatamente gli eventuali errori. L’altezza fisica è ovviamente un plus così come la propensione a buttarsi senza timore di farsi male. 

DIFENSORE 
In questi ultimi anni il difensore ha subito un’evoluzione considerevole. Il calcio moderno richiede terzini e centrali capaci di saper giocare con i piedi e bravi anche nella fase offensiva. 
Se vuoi fare il difensore devi però essere disposto a fare anche il “lavoro sporco” della squadra. Non devi aver paura del contatto e devi avere fiato sufficiente per rientrare in difesa in caso di contropiede avversario. Inutile dire che per fare la differenza è importante coltivare una grande personalità. 

 

CENTROCAMPISTA 
Il cervello della squadra. I centrocampisti si dividono tra abili rifinitori e giocatori capaci di collegare con velocità e forza la difesa e l’attacco. 
Per giocare in mezzo al campo è necessaria una visione profonda, una capacità di controllo palla superiore e una buona leadership. Tanti palloni passeranno tra i tuoi piedi durante la partita e per mantenere un buon ritmo è necessaria una buona preparazione fisica. Se sei un giocatore veloce, potrebbe essere il ruolo giusto per sorprendere gli avversari. 

ATTACCANTE 
Il ruolo più ambito e ammirato, ma anche quello più tartassato. 
L’obiettivo è fare gol e se la palla non entra, il rischio di innervosirsi e sentirsi inadeguati è consistente. 
Proprio come per il portiere, anche l’attaccante ha bisogno di nervi di ferro, soprattutto nella gestione delle poche palle che potrà toccare. Fisicamente serve resistenza perché la difesa non sarà mai morbida e il rischio di gomitate, calci e spallate è sempre dietro l’angolo. La soddisfazione di fare gol però è enorme! 

 

Hai capito qual è il ruolo giusto per te? 
Preparati a scendere in campo, ma prima passa nei nostri store per scoprire le ultime collezioni dedicate al calcio! 

 

Indietro Avanti