BIKINI VS COSTUME INTERO

BIKINI VS COSTUME INTERO

Il lancio del bikini moderno nel 1946 rappresentò una autentica rivoluzione culturale che fu destinata ad espandersi e a conquistare definitivamente tutte le spiagge a partire dagli anni ’60. 

Negli ultimi tempi abbiamo però assistito ad un ritorno del costume intero, sinonimo di classe ed eleganza. 
Dalle piscine olimpioniche alle spiagge di tutto il mondo, il pezzo unico è tornato a rappresentare la grande alternativa del bikini. 

Ma quale stile è l’ideale per svolgere del sano sport in spiaggia? 

NUOTO 
Bisogna distinguere una vera nuotata da una breve immersione per rinfrescarsi. 
Se l’obiettivo è affrontare le onde del mare e raggiungere la boa più lontana, oppure fare diverse vasche in piscina eseguendo stili differenti, il costume intero è senza dubbio la scelta migliore. 
D’altra parte ancora oggi è scelto dagli atleti per le gare e la sua conformazione idrodinamica è perfetta per affrontare una lunga nuotata senza timore di perdere qualche pezzo. 

BEACH VOLLEY 
Se invece per te lo sport in spiaggia è il beach volley, ti consigliamo di indossare un bikini. 
Il costume a due pezzi è l’ideale per offrirti maggiore mobilità in quanto dovrai saltare, tuffarti e muoverti a lungo oltre al fatto che avrai una maggior traspirazione del corpo. 
E poi hai mai visto una coppia di professioniste di beach volley giocare con il costume intero? 

CORSA 
Se invece sei una runner incallita e vuoi dedicarti alla corsa anche in spiaggia il consiglio è quello di NON indossare il costume! 
Il rischio di sfregamenti non è indifferente e il runnig necessita di abbigliamento tecnico e di scarpe specifiche in ogni circostanza. 

Che tu sia da bikini oppure da costume intero, nei nostri store puoi trovare la nuova collezione FIREFLY!  
Tantissimi modelli con tagli diversi per farti vivere anche lo sport in spiaggia in piena libertà e comfort! 

Scopri il negozio INTERSPORT più vicino a casa tua! 

 

Indietro Avanti